CATERINA EMMERICK VISIONI PDF

Vidi quanto sarebbero state nefaste le conseguenze di questa falsa chiesa. Vidi molte chiese che venivano chiuse, dappertutto grandi sofferenze, guerre e spargimento di sangue. Una plebaglia selvaggia e ignorante si dava ad azioni violente. Vidi di nuovo la Beata Vergine ascendere sulla Chiesa e stendere il suo manto su di essa.

Author:Tojalkis Sajora
Country:Australia
Language:English (Spanish)
Genre:Science
Published (Last):23 July 2005
Pages:392
PDF File Size:7.76 Mb
ePub File Size:16.97 Mb
ISBN:126-4-34545-203-6
Downloads:25773
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Faemuro



Vidi quanto sarebbero state nefaste le conseguenze di questa falsa chiesa. Vidi molte chiese che venivano chiuse, dappertutto grandi sofferenze, guerre e spargimento di sangue. Una plebaglia selvaggia e ignorante si dava ad azioni violente. Vidi di nuovo la Beata Vergine ascendere sulla Chiesa e stendere il suo manto su di essa. Vidi un Papa che era mite e al tempo stesso molto fermo Vidi un grande rinnovamento e la Chiesa che si librava in alto nel cielo".

Ho visto questo proprio come ho visto un movimento guidato da ecclesiastici a cui contribuivano angeli, santi ed altri cristiani. Tutto veniva fatto secondo la ragione umana Ho visto ogni genere di persone, cose, dottrine ed opinioni. Io non vedevo un solo angelo o un santo che aiutasse nel lavoro. La Messa era breve. Il Vangelo di San Giovanni non veniva letto alla fine [1]. Quando la Messa fu terminata, Maria si diresse verso Enrico e stese la sua mano destra verso di lui dicendo che questo era in riconoscimento della sua purezza.

Vidi le sette segrete minare spietatamente la grande Chiesa. Vicino ad esse vidi una bestia orribile che saliva dal mare In tutto il mondo le persone buone e devote, e specialmente il clero, erano vessate, oppresse e messe in prigione. Ebbi la sensazione che sarebbero diventate martiri un giorno. Quando la Chiesa per la maggior parte era stata distrutta e quando solo i santuari e gli altari erano ancora in piedi, vidi entrare nella Chiesa i devastatori con la Bestia.

A questa vista i nemici erano terrorizzati e la Bestia non riusciva a fare neanche un altro passo in avanti. Poi vidi, in grande lontananza, grandiose legioni che si avvicinavano. Davanti a tutti vidi un uomo su un cavallo bianco. I prigionieri venivano liberati e si univano a loro. Tutti i nemici venivano inseguiti.

Agosto-ottobre "Vedo il Santo Padre in grande angoscia. Egli vive in un palazzo diverso da quello di prima e vi ammette solo un numero limitato di amici a lui vicini. Vedo che la falsa chiesa delle tenebre sta facendo progressi, e vedo la tremenda influenza che essa ha sulla gente.

Vede e si rende conto di molte cose che riferisce fedelmente al Santo Padre. La gente sembrava non aspettarsi che le porte della chiesa si aprissero; essi volevano solo pregare fuori.

Ma io mi trovavo nella chiesa e aprii le porte. La gente pregava tranquillamente. Aggiunse che queste persone devono pregare ferventemente I sacerdoti permettevano tutto e dicevano la Messa con molta irriverenza. Vidi che pochi di loro erano ancora pii, e solo pochi avevano una sana visione delle cose. Vidi anche degli ebrei che si trovavano sotto il portico della chiesa. Tutte queste cose mi diedero tanta tristezza". Ora stanno pretendendo qualcosa da lui. La dottrina protestante e quella dei greci scismatici devono diffondersi dappertutto.

Tutti loro lavorano alla distruzione, persino il clero. Si avvicina una grande devastazione". Egli disse, fra le altre cose, che questo trasferimento della Chiesa da un luogo ad un altro significava che essa sarebbe sembrata in completo declino. Ma sarebbe risorta. Attraversammo un gran numero di magnifiche stanze, e finalmente raggiungemmo il Papa. Era seduto al buio e addormentato su una grande poltrona.

Gli ecclesiastici nella cerchia interna sembravano insinceri e privi di zelo; non mi piacevano. Parlai al Papa dei vescovi che presto dovevano essere nominati. Gli dissi anche che non doveva lasciare Roma. Egli pensava che il male fosse inevitabile e che doveva partire per salvare molte cose Era molto propenso a lasciare Roma, e veniva esortato insistentemente a farlo Sembra che tutti stiano scappando.

Cosa ti minaccia? La tempesta sta arrivando; sii vigile! Mi vennero fatti conoscere i loro pensieri e le loro parole attraverso immagini che uscivano dalle loro bocche. Alcuni avevano solo un corpo, con una nube scura al posto della testa.

Altri avevano solo una testa, i loro corpi e i cuori erano come densi vapori. Alcuni erano zoppi; altri erano paralitici; altri ancora dormivano oppure barcollavano".

Vidi anche il Santo Padre - assorto nella preghiera e timoroso di Dio. Egli aveva spesso svenimenti e sembrava che stesse morendo. Ma quando pregava era spesso confortato da apparizioni dal Cielo.

Mi sembrava che si pretendesse dal clero una concessione che non poteva essere accordata. Vidi molti sacerdoti anziani, specialmente uno, che piangevano amaramente. Era come se la gente si stesse dividendo in due fazioni". Ma per qualche tempo dovranno esserci ancora molte lotte e agitazioni". Vidi anche la battaglia. Era una guerra terribile.

Alla fine, solo pochi combattenti per la giusta causa erano sopravvissuti, ma la vittoria era la loro". Stavano costruendo una Chiesa grande, strana, e stravagante.

Tutti dovevano essere ammessi in essa per essere uniti ed avere uguali diritti: evangelici, cattolici e sette di ogni denominazione. Ma Dio aveva altri progetti". Vedo gli apostoli, non quelli del passato ma gli apostoli degli ultimi tempi e mi sembra che il Papa sia fra loro. Mi vennero indicate le date di molti altri eventi che non riesco a ricordare; ma un certo numero di demoni dovranno essere liberati molto prima di Lucifero, in modo che tentino gli uomini e servano come strumenti della vendetta divina.

In alcune di queste profezie si fa riferimento a questa regione della Germania col nome di "paese della betulla". Consulta anche le note biografiche sulla Beata Anna Caterina Emmerich.

LEKTIRA ANTIGONA PDF

Anna Katharina Emmerick

Pagina principale Beata Anna Katharina Emmerick. Erano immagini del Purgatorio e della Chiesa sofferente. Mi apparve un altro luogo di attesa, sotto una volta angusta, dove sembrava che le anime avessero la loro prigione. Venni a sapere che le povere anime, se non possono aiutare nemmeno se stesse, tuttavia pregano per la Chiesa. Vidi una grande celebrazione nella Chiesa e molti si univano alla stessa. Vidi allora molte chiese, o meglio sarebbe dire luoghi di preghiera, con banderuole in cima ai tetti.

KORONACKI MIELNICZUK STATYSTYKA PDF

Le false profezie di Malachia e della Emmerich sui “due papi”

Il Vangelo di San Giovanni non veniva letto alla fine. Vidi anche la battaglia. Era una guerra terribile. Santa Caterina da Siena lo spiega benissimo.

Related Articles